Il progetto

Il progetto “Mercurio” è nato con lo scopo di fornire autobus ancora in buone condizioni (con buon residuo di vita), pezzi di ricambio, attrezzature meccaniche, formazione professionale, know–how e competenze manageriali, al fine di riorganizzare i sistemi di viabilità pubblica urbana ed interurbana dei paesi africani interessati.

Dopo una prima analisi della situazione, “I Care” ha potuto rilevare l’esistenza di concrete possibilità di aiuto, a costi relativamente contenuti in relazione ai risultati, utilizzando parte degli autobus e dei pezzi di ricambio che il sistema di trasporti regionale veneto destina alla rottamazione o alla sostituzione per rinnovo tecnologico del parco mezzi.
I risultati conseguiti nella prima fase sperimentale, con l’invio nel 2002 di 29 autobus offerti dalla ACTV di Venezia e altri 30 de “La Marca” di Treviso, hanno confermato l’opportunità di continuare il programma di aiuti.
Ne è scaturito quindi un progetto pluriennale con l’obiettivo di contribuire al completamento della flotta di autobus e di coadiuvare le nascenti Aziende di Trasporto del Ghana e del Mali nell’organizzazione dei programmi di manutenzione degli autobus con la fornitura di pezzi di ricambio e di consulenza nella gestione delle Aziende stesse, mettendo a disposizione il know-how delle Aziende di Trasporto del Veneto.
Sono stati inoltre presi contatti con Senegal, Burkina Faso, Costa d’Avorio, Marocco.

Il contesto

La mobilità delle persone è uno degli aspetti più problematici dell’Africa, e quindi anche nel caso particolare del Ghana e del Mali:

  • assenza di un sistema di trasporto pubblico urbano e scarsi collegamenti interurbani;
  • rete ferroviaria insufficiente e poco sicura;
  • tempi di spostamento delle persone impossibili per un’economia che deve ricercare il proprio sviluppo adottando modelli compatibili con l’ambiente e tecnologie possibilmente meno energivore del mondo occidentale.

A seguito di approfonditi colloqui con le Autorità di Governo locali, è stato possibile avviare una collaborazione per la fornitura di autobus per contribuire alla realizzazione del “Piano di riorganizzazione” dei trasporti urbani delle principali città, come previsto nelle scelte politiche strategiche degli attuali governi.

Risultati ottenuti

Sul piano operativo i risultati riguardano:

  • la formazione di 6 tecnici ghanesi specializzati in manutenzione autobus;
  • l’organizzazione di magazzini per i pezzi di ricambio;
  • la formazione degli autisti alla buona guida, alle piccole manutenzioni e al corretto mantenimento del mezzo;
  • il potenziamento della flotta di autobus e delle principali linee di traffico urbano nelle capitali con l’invio di 13 autobus in Mali, più di 100 in Ghana, 6 in Marocco e 12 in Senegal.

foto missione agosto mali 2006 079      foto missione agosto mali 2006 129      foto missione agosto mali 2006 139

Sul piano sociale e di miglioramento delle condizioni della popolazione, i risultati riguardano:

  • il miglioramento delle condizioni di mobilità dei lavoratori, degli studenti e dei cittadini in genere;
  • la formazione di personale qualificato in grado di divulgare nuove conoscenze;
  • la creazione di nuovi posti di lavoro.

Inoltre, il Progetto Mercurio è stato parte di un programma attraverso il quale le aziende di trasporto locale hanno avviato processi di rinnovamento delle flotte aprendo bandi internazionali, ai quali hanno concorso alcuni paesi dell’Unione Europea e la Cina.

Attualmente siamo sollecitati da alcuni paesi (Senegal in particolare) a proseguire nella ricerca di mezzi da inviare soprattutto per il trasporto di studenti.

Partner

In Italia:

  • Provincia di Treviso
  • Provincia di Venezia
  • ACTV Venezia
  • ATM Milano
  • ATB Bergamo
  • Società La Marca (TV)
  • ConfServizi Veneto
  • TrevisoTecnologia (C.C.I.A.)
  • Comunità Montana del Grappa
  • Comunità Ghanese di Treviso
  • Consolato del Ghana in Italia
  • Ambasciata del Ghana in Italia
  • Ambasciata italiana in Ghana
  • Ministero Trasporti del Ghana

Altri soggetti coinvolti:

  • Fondazione Cassamarca
  • Comune di Monastier
  • Comune di Codognè
  • Comune di Monfumo
  • Centro di Servizio del Volontariato di Treviso
  • Azienda ALTANA