Il progetto è iniziato nel dicembre del 2013, in uno dei periodi più virulenti della crisi che ha colpito migliaia di famiglie anche in Veneto e a Treviso. La Regione Veneto elargì un fondo destinato al sostegno delle persone e delle famiglie in difficoltà.

I Care, quale capofila di un gruppo di associazioni della provincia di Treviso (Uomo Mondo, Food4Life Onlus, Solidarietà a colori, Associazione donne ivoriane, Associazione donne senegalesi di Conegliano, Associazione Mondo Insieme di Conegliano, Associazione Cittadini del Burkina Faso e comunità di solidarietà ghanesi), presentò un progetto che ottenne un contributo di 30 mila euro dalla Regione. I fondi furono destinati a famiglie e persone in grave difficoltà economica, non in grado di sostenere le spese per una dignitosa sopravvivenza (affitto, bollette, medicinali, viveri, buoni scolastici, ecc.).

Le famiglie che hanno beneficiato di questo progetto sono state oltre 150.

L’intero progetto è stato realizzato in collaborazione con i Servizi Sociali di oltre 30 comuni della provincia di Treviso, Padova e Venezia.