Diventa socio dall’associazione I Care Onlus, parteciperai in prima persona alle attività e ai progetti dell’associazione, portando il tuo contributo in occasione di manifestazioni, incontri di sensibilizzazione di raccolta fondi sul territorio e viaggi di monitoraggio dei nostri progetti in Africa.
Oltre ovviamente a partecipare all’elezione del Presidente e alla scelta del Consiglio Direttivo in seno alle assemblee periodiche dei soci.

In Italia
Molto gratificante è contribuire alla realizzazione di un progetto in e dall’Italia, offrendo il proprio impegno nell’organizzazione di eventi o di incontri di approfondimento, oppure svolgendo il Servizio Civile presso la nostra sede, devolvendo fondi per un progetto dell’associazione, o realizzando tu stesso un progetto.
È inoltre attiva una convenzione con l’Università degli Studi di Padova, grazie alla quale – se sei studente in questo ateneo – potrai svolgere il tuo tirocinio presso l’associazione I Care che ti varrà i crediti formativi previsti dal piano formativo della tua facoltà.

All’estero
I Care Onlus crede fortemente all’interscambio di culture e di esperienze, sostiene quindi tutti i volontari interessati ad un’esperienza di volontariato all’estero presso i propri progetti in Costa d’Avorio, Senegal e Nigeria.
E’ un modo per poter vivere a contatto con una cultura differente, ma sopratutto per poter avere la possibilità di svolgere delle attività concrete a favore delle popolazioni locali e confrontarsi con i problemi ma anche con le persone, condividere momenti di vita quotidiana, siano festa, impegno o anche dolore.
Prima della partenza è necessario che il volontario abbia svolto un periodo di volontariato in Italia, o abbia partecipato ad uno dei Corsi di introduzione al Volontariato Internazionale promossi periodicamente dall’associazione.
Questo per poter approfondire una conoscenza reciproca, utile a capire le motivazioni che spingono a questa scelta, ma anche per individuare il ruolo del volontario nell’associazione e concordare assieme un piano di lavoro da realizzare.
Tempi, modalità e ruolo del volontario saranno da concordare con l’interessato.