Contesto e progetto

Il progetto prevede:

  1. La costruzione di un forage a M’lomp Kassa;
  2. La costruzione di un forage a Luodia Diola, precisamente a Kagnout;
  3. L’estensione della rete idrica tra i villaggi di Kadjinol e Djiromait.

Nello specifico, il progetto mira a completare la rete idrica tra i villaggi di M’lomp e Djiromait. Rete già parzialmente costruita nel 2007 tra i villaggi di M’lomp e Kadjinol nell’ambito del “Programma di rilancio delle attività economiche e sociali in Casamance (PAPRAESC)” finanziato dalla Cooperazione Canadase, e nel 2008 tra altri 9 villaggi della CR grazie ad un finanziamento dell’OPEC (Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio) all’interno del PEPAM (Programme Eau Potable et Assainissemnt pour le Millénaire). Rimane quindi da completare l’estensione della rete al villaggio di Djiromait, opera che sarà affidata al progetto.
L’estensione della rete idrica sarà subordinata alla costruzione di due nuovi forage, a M’lomp e a Kagnout. I punti di accesso all’acqua già esistenti, infatti, non sono in grado di sostenere l’approvvigionamento della rete idrica tale da assicurare una totale copertura spaziale e temporale.

Obiettivo generale

Migliorare la qualità della vita della popolazione della regione della Casamance attraverso l’aumento delle possibilità di accesso a fonti d’acqua potabile.

Obiettivi specifici

  • favorire l’accesso ad una fonte perenne d’acqua potabile;
  • favorire una totale copertura nella distribuzione dell’acqua potabile nei villaggi della comunità rurale.

Beneficiari

I beneficiari del progetto sono:

  • la totalità della popolazione (14.951 persone) che beneficerà del collegamento all’acqua potabile di 5 dispensari, 7 maternità e 3 case di sanità;
  • 3561 allievi di 20 scuole che saranno direttamente collegate alla rete di acqua potabile, dei quali 2587 allievi frequentano la scuola elementare e 974 la scuola secondaria;
  • circa 5000 persone che lavorano nei settori di agricoltura e allevamento raggruppate in 63 GIE (Gruppi di interesse economico) e 30 GPF (Gruppi di promozione femminili).

Risultati raggiunti

  • avvenuta estensione della rete idrica fra i villaggi di Kadjinol e Djiromait;
  • costruiti i forages per l’approvigionamento dell’ acqua potabile a M’lomp e Loudia Diola-Kagnout.

Partner

In Italia:

In loco:

  • Agence Régionale de Développement (ARD) di Ziguinchor
  • Comunità Rurale di M’lomp Kassa